Come conservare le castagne……

Le castagne sono frutti presenti nel periodo autunnale ma esse sono molto utilizzate anche per la preparazione di vari piatti. Proprio per questo oggi voglio darvi dei consigli su come conservare le castagne per poter godere dei suoi valori nutritivi e della loro bontà anche fuori stagione.

Le castagne possono essere conservate mettendole a bagno in acqua per qualche giorno, per poi essere asciugate e conservate in un luogo fresco e asciutto. In questo modo la castagna può essere conservata per circa 2 mesi.

 Altro metodo molto diffuso per la conservazione delle castagne è congelarle crude e poi una volta scongelate cotte immediatamente.

 Per una lunga conservazione, fino anche a sei mesi, un metodo molto utilizzato è congelare le castagne già arrostite e sgusciate. Prima di consumarle vanno fatte scongelare e possono essere mangiate fredde o leggermente scaldate al forno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *