Vendita castagne, quali caratteristiche?

Le castagne possono essere acquistate (e mangiate) tutto l’anno: ecco come.

13339469_1139365266095152_2798583481818524948_n

Le castagne fresche sono solo uno dei modi in cui questi frutti si trovano in commercio. Sono disponibili non solo nella versione al dettaglio, ma anche all’ingrosso, per ristoratori, caldarrostai e tutti gli addetti ai lavori. Ma non ci si ferma qui.

Altri modi in cui le castagne sono disponibili per la vendita sono le castagne secche, le castagne in barattolo, ma poi c’è anche la nzerta. Si tratta di una vera e propria collana di castagne, esattamente come quelle di pomodori o peperoni: le castagne vengono sfilate e utilizzate alla bisogna e la conservazione è a lungo termine.

Dalle castagne proviene anche il liquore alle castagne, la farina di castagne e ovviamente i marron glacé. I marroni altro non sono che castagne di qualità, che vengono preparate secondo questa ricetta che consiste in un dolce in cui un boccone tira l’altro.

Quale che sia il modo in cui vengono acquistate le castagne, quale che sia lo scopo per cui vengono acquistate – ossia il modo in cui vengono preparate, dalle “semplici” caldarroste a ricette maggiormente composite – i modi in cui le castagne sono disponibili sono tante, bisogna scegliere solo la propria versione ideale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *