Castagne, proprietà della tempestiva

La castagna tempestiva viene raccolta nella seconda metà di agosto nella zona di Roccamonfina: ma quali sono le sue proprietà e come può entrare nelle ricette di tutti i giorni?

chestnut-1784282_1280

La castagna tempestiva o primitiva di Roccamonfina è una gioia per il palato, per gli occhi, per il naso e per tutto l’organismo. Sì, perché contiene le proprietà nutritive che hanno tutte le castagne, con una piccola differenza: che grazie alla tempestiva possiamo iniziare ad assumere queste sostanze benefiche anche prima dell’autunno inoltrato, dato che la raccolta di questa tipologia di castagne partirà nei prossimi giorni.

Una delle sostanze più importanti contenute nella castagna tempestiva è l’acido folico, sostanza che è spesso consigliata alle donne in gravidanza, perché impedisce le malformazioni del feto e aiuta nella formazione del sistema nervoso centrale. Ma diciamo che fa anche un gran bene in generale perché aiuta la produzione di globuli rossi. Per le donne incinte poi, la castagna tempestiva, preparata come caldarrosta, può essere utilissima a contrastare i bruciori di stomaco che caratterizzano molte gravidanze. Uno snack sano e assolutamente naturale insomma.

Inoltre, la tempestiva è ricca di acqua e fibre e si presta a molte preparazioni, oltre alle classiche già citate caldarroste. Una bella idea può essere una minestra di castagne di fine estate con altre verdure di stagione, come le biete e i pomodori. Ma non disdegniamone la sua presenza nei dolci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *